By Cristina Celestino

Dolce Vita disegnata da Cristina Celestino è una collezione che celebra in chiave contemporanea il fascino dell’Italia degli anni ’50, un’epoca tesa verso leggerezza e joie de vivre, ironia e ottimismo, dove assaporare la bellezza degli oggetti e dei piccoli riti a questi legati. Portacandele, centrotavola, raffinate scatole porta caramelle, vasi per fiori, brocca per limonata e bicchiere da milkshake.

Visualizza prodottiNascondi prodotti

 

Cristina Celestino

Oggetti eleganti e funzionali che appartengono a una sfera del vivere ironica, legati ad un ideale di raffinatezza ed eleganza. I materiali usati sono l’ottone, il vetro borosilicato soffiato e la ceramica.

By Elisa Ossino

Elisa Ossino disegna Lunar Landscpe per Paola C. Una serie di accessori per la tavola, rileggendo in chiave modernista e Bauhaus temi classici della mise en place e suggestioni figurative ispirate alla pittura di natura morta. Ciascun oggetto prende così corpo a partire da forme geometriche ideali ed è modellato recuperando un approccio progettuale strettamente correlato al ricorso a sofisticate tecniche di lavorazione, capaci di esaltare i materiali di altissima qualità utilizzati e la cura di ogni dettaglio.

Visualizza prodottiNascondi prodotti

 

Elisa Ossino

Oggetti eleganti e funzionali che appartengono a una sfera del vivere ironica, legati ad un ideale di raffinatezza ed eleganza. I materiali usati sono l’ottone, il vetro borosilicato soffiato e la ceramica.

 

By Aldo Cibic

La storia Tablejoy disegnata da Aldo Cibic è una gioiosa, coloratissima e un po’ anarchica famiglia di oggetti per la tavola. Sono vasi, cara e, alzate e coppe che è possibile scomporre e ricomporre come si vuole, mescolando con fantasia colori, forme e materiali. Il gioco è quello di moltiplicare gli oggetti e le loro funzioni, trasformando un linguaggio formale infantile in design.

Visualizza prodottiNascondi prodotti

 

Aldo Cibic

I prodotti disegnati da Aldo Cibic sono vasi, caraffe, alzate e coppe che è possibile scomporre e ricomporre come si vuole, mescolando con fantasia colori, forme e materiali.

 

 

“New Roman”, disegnata nel 2014 da Jaime Hayon rappresenta l’inizio delle Storie di Paola C. Si ispira al vasellame dell’impero Romano e trasforma le suggestioni dell’epoca in una celebrazione dell’artigianato contemporaneo, prendendo vita attraverso diversi materiali nobili, peraltro gli stessi materiali presenti nel catalogo di Paola C. La collezione combina in maniera raffinata forme sofisticate come l’anfora Titus e il tocco di umorismo che troviamo nella caraffa Augustus.

Visualizza prodottiNascondi prodotti

 

Jaime Hayon

Si ispira al vasellame dell’impero Romano e trasforma le suggestioni dell’epoca in una celebrazione dell’artigianato contemporaneo, prendendo vita attraverso diversi materiali nobili, peraltro gli stessi materiali presenti nel catalogo di Paola C. La collezione combina in maniera raffinata forme sofisticate come l’anfora Titus e il tocco di umorismo che troviamo nella caraffa Augustus.